Venerdì Santo

IL SACRIFICIO NON E’ UNA VIRTU’


Il sacrificio non è una virtù ma una condizione. Se una persona cade in un fosso, deve fare di tutto per uscirne, anche se questo gli costa sacrificio. Il sacrificio quindi è uno strumento, un mezzo che liberamente scegliamo per ottenere un risultato. Il sacrificio, quando proprio non possiamo evitarlo, serve sempre e solo per un bene superiore al quale noi desideriamo arrivare. Il sacrificio fine a se stesso è un malinteso, una erronea valutazione, è la paralisi a metà percorso che impedisce di andare avanti fino al raggiungimento del vero obiettivo: la gioia.

Pesca MiracolosaIl Movimento Psicospirituale porta avanti una dichiarata missione per la crescita delle persone, affinché ciascuno trovi la nuova vita e contribuisca alla nuova umanità. Leggiamo le parole di un brano sacro senza pregiudizio, con lo scopo di lasciare che ogni stimolo della realtà faccia il suo lavoro dentro di noi. E’ l’ultimo episodio del quarto Vangelo. In pratica è la fine dei Vangeli. Leggerlo e rileggerlo e meditarlo può essere una fonte inesauribile di significati essenziali e nascosti. Fermati con te stesso nella quiete e nel silenzio, apriti e lasciati andare alla sua comprensione profonda.

PREVENZIONE DEL TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO (TSO)

Il volume prende in esame un problema molto attuale, anche alla luce dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo in questo particolare periodo storico: il tema della libertà di scelta nel percorso terapeutico e di cura. Enrico Loria, alla luce della sua esperienza di psichiatra e psicoterapeuta, esamina le varie sfaccettature della questione e pone in evidenza la necessità di ritornare al paziente, come soggetto protagonista del proprio percorso di guarigione. Benché l’argomento sia in apparenza molto tecnico, lo stile accessibile di Loria rende la lettura piacevole anche ai non addetti ai lavori.

Il modo appassionato e a tratti provocatorio in cui Enrico Loria affronta il tema della libertà di cura rende questo libro un contributo importante al dibattito in corso su questo argomento così delicato.

Roma, 14 dicembre 2020

Pasquale Chiaro

La CollinaLa porta era ermeticamente socchiusa.

E’ la frase tratta da un verbale che è stata poi presa come esempio di stupidità. Questa paradossale affermazione racchiude in se una visione possibile, una versione integrata della realtà, dove due opposti vengono visti come un insieme.

Stiamo assistendo un questo tempo alla progressiva disfatta della sanità pubblica che, nel tentativo di limitare la spesa, disfa senza sostituire, distrugge senza proporre.



Alla Vostra cortese attenzione, nell'intento di favorire un dibattito culturale sul tema.

Vorrei suggerire l'opportunità di inserire nei momenti di formazione ai diversi livelli e contesti , un momento di aggiornamento sui possibili risvolti legali sull'assistenza in ambito psichiatrico, per gli operatori eventualmente interessati.

Che cosa facciamo

  • Psicoterapia individuale e sistemica
  • Psichiatria
  • Meditazione silenziosa
  • Gruppi Sales
  • Cammino Psicospirituale
  • Mediazione dei conflitti
  • Counseling

Chi siamo?

Siamo un gruppo di professionisti e di volontari

uniti in una RETE di relazioni d'aiuto che integrano

le loro competenze per un comune intento:

la crescita interiore delle persone.

Contatti

Centro Poiesis
  Via dei Giudicati 22 - Cagliari - 2° P

070.504.604 - 327.2297626

info@movimentopsicospirituale.org

 http://www.centropoiesis.info